giovedì 13 febbraio 2014

Auto-regali e ispirazioni

Quando compro qualcosa di fatto a mano per me non lo chiamo semplicemente acquisto, è un regalo che mi faccio, magari come premio per aver realizzato qualcosa o come ispirazione da avere con me o in casa tutti i giorni.


Per esempio mi sono regalata da poco una stampa di un meraviglioso tramonto umbro dipinto da Caridad e un quadernino con un simpatico e ballerino orso di Elena.


Oppure durante un bel giro per Bologna sono tornata a casa con questo libro di Gaia Segattini, era li che mi chiamava, dovevo dirgli di no? ;) 
L'ho sfogliato avidamente sul treno tornando a casa ma è il tipico libro da sfogliare ogni volta che si vuole un ispirazione o semplicemente se trovo una maglia o maglione vecchio da riciclare.. se sono riuscita a fare il pupazzetto con le calze al suo workshop sarò capace anche di fare tutto quello che consiglia in questo libro, no? :)
Quindi se siete giù o al settimo cielo, se avete finalmente fatto qualcosa di buono oppure non tutto va come volevate, c'è sempre un motivo per premiarvi con qualcosa di creativo!
ciao ciao!